When you buy through links on this site, I may earn an affiliate commission at no extra cost to you. Learn more.

Si può cuocere l’argilla polimerica sul vetro?

State pensando di creare un portacandele unico o un vaso per piante unico nel suo genere? Forse avete una scatola di vecchi bicchieri da vino che desiderate abbellire. La combinazione di argilla polimerica e vetro potrebbe essere proprio lo stile che state cercando.  Quando si ha a che fare con più di un materiale in un progetto, è necessario interrogarsi sulla compatibilità. È risaputo che l’argilla polimerica non si mescola bene con lo smalto per unghie e non deve mai essere usata come superficie per alimenti. Quindi, come reagisce l’argilla polimerica con il vetro? Abbiamo raccolto le nostre ricerche per analizzare questo rapporto e rispondere se l’argilla polimerica può essere cotta sul vetro.

Il vetro nel forno sembra un controsenso, ma è possibile cuocere l’argilla polimerica sul vetro. È necessario farlo se si vuole che l’argilla si adatti alla forma del pezzo di vetro. C’è un problema: il processo di cottura non farà aderire l’argilla al vetro. Dopo la cottura, avrete bisogno di un adesivo per mantenere i pezzi di argilla al loro posto.

Ora sapete che è sicuro cuocere l’argilla polimerica sul vetro, ma questo solleva nuove domande. Come farete ad aderire i disegni in argilla ai vostri pezzi di vetro e su cos’altro potete cuocere l’argilla polimerica? Continuate a leggere per discutere queste e altre risposte.

Si può mettere l’argilla polimerica sul vetro?

Si può mettere l’argilla polimerica sul vetro, e molti artigiani lo hanno fatto. La combinazione argilla-vetro ha dato vita a splendidi orecchini di vetro colorato, a bicchieri da matrimonio speciali e a molti altri progetti. A differenza dell’argilla essiccata all’aria, l’argilla polimerica ha bisogno di un po’ di assistenza per aderire alla superficie di vetro. Per fortuna, ci sono molti adesivi che possono essere d’aiuto in questo senso.

Vedete questi bicchieri festosi decorati con l’argilla polimerica.

I bicchieri possono essere decorati con l’argilla polimerica, ma si può anche utilizzare il vetro come superficie di lavoro. Le superfici di lavoro in vetro sono comuni e hanno il vantaggio di essere facili da pulire. Se si acquista una superficie di lavoro in vetro temperato, questa può fungere da teglia per l’argilla polimerica.

Amazon offre un tagliere in vetro temperato che può essere utilizzato come superficie di lavoro.

Per saperne di più, visitate il nostro blog, Can You Sand Polymer Clay?

L’argilla polimerica può aderire al vetro?

L’argilla polimerica nella sua forma grezza e non cotta aderisce al vetro. L’argilla polimerica è appiccicosa prima di essere cotta e sembra aderire a qualsiasi cosa, compresi voi.  Questo vi permette di creare il disegno, la forma e il movimento del pezzo di argilla che desiderate.

Dopo la cottura, però, l’argilla polimerica non aderisce più al vetro. Dopo aver cotto l’argilla polimerica e l’oggetto di vetro, lasciare raffreddare completamente il progetto nel forno. Una volta completamente raffreddato, è possibile rimuovere delicatamente i pezzi di argilla e passare all’adesione o all’incollaggio del progetto con una forma di adesivo.

Si può trovare una confezione di argilla polimerica multicolore su Amazon.

Per saperne di più leggete il nostro post sul blog, Argilla polimerica non dura dopo la cottura – Cosa fare?

Come si attacca l’argilla polimerica al vetro?

Il modo in cui si attacca l’argilla polimerica al vetro è importante. Non si vuole che i pezzi di argilla si stacchino o si erodano quando si regalano o si vendono i lavori.  L’argilla polimerica ha difficoltà ad aderire a superfici lisce e non porose, come il vetro. Fortunatamente, esistono adesivi o colle che possiamo utilizzare in queste situazioni.

La colla non compatibile può funzionare all’inizio, ma in seguito può rompere l’argilla. Qual è il modo migliore per attaccare l’argilla polimerica al vetro? Diamo un’occhiata alle opzioni possibili.

Super colle

Le super colle comprendono le colle a base di cianoacrilato (CA) e le vediamo utilizzate in molti progetti di argilla polimerica. Le super colle sono ideali da usare su superfici che non si piegano o si flettono, come il vetro.

Le super colle sono disponibili in una vasta gamma di marche, dimensioni e stili. È preferibile sceglierne una di qualità superiore per garantire un legame forte e diminuire la possibilità di usura nel tempo.

Potete trovare Loctite qui su Amazon, una supercolla forte con una formula ad azione rapida.

Starbond è una supercolla impermeabile che potete trovare qui su Amazon.

Colle epossidiche

Le colle epossidiche possono essere utilizzate come adesivi e rivestimenti, a seconda del progetto. È stata definita una colla universale e molti artigiani ne tengono un flacone nel loro armadietto. Le colle epossidiche sono le migliori quando si lavora con l’argilla polimerica, con pochi o nessun difetto di colla e un legame invisibile.

Una confezione da 2 di colla Epoxy 330 può essere trovata qui su Amazon.

E600

Le super colle e l’E600 hanno alcune somiglianze. Entrambe sono ideali per le superfici che non si flettono o si piegano, in quanto possono diventare fragili con il tempo. L’E600 ha molti vantaggi.  Questa colla è impermeabile e asciuga in modo trasparente. Si può anche dipingere sopra l’E600, se questo fa parte della vostra idea di design. Questa colla è resistente alle temperature, ma non è consigliabile cuocerla con l’argilla polimerica.

Potete trovare una confezione di E600 qui su Amazon.

Collanti PVA

PVA (acetato di polivinile) è una colla bianca. Molti di noi pensano alla colla Elmer’s quando sentono parlare di PVA, che non è necessariamente forte o resistente. Esistono opzioni migliori per quanto riguarda le colle PVA. Queste colle sono atossiche, non emettono fumi e si asciugano in modo trasparente.

La colla Weldbond è una valida opzione come colla PVA. Potete trovare questa colla multiuso su Amazon.

Il video qui sotto mostra come mantenere l’argilla polimerica attaccata al vetro utilizzando la supercolla:

Per saperne di più, consultate il nostro blog post, Come attaccare gli orecchini all’argilla polimerica – 3 modi!

Si può cuocere l’argilla polimerica su un barattolo di vetro?

È possibile cuocere l’argilla polimerica su un barattolo di vetro. Questo è un metodo comune per creare portacandele decorativi, luci notturne o contenitori segreti per la cucina. Come per altri progetti di argilla polimerica su vetro, è necessario utilizzare un adesivo o una colla per attaccare saldamente il disegno dell’argilla al vaso di vetro.

Guardate il tutorial qui sotto per imparare a creare un vaso da mason decorato perfetto per i regali:

Quando cuocete il vetro e l’argilla, assicuratevi di seguire i requisiti di calore e tempo di cottura per entrambi i pezzi. Si vuole evitare di bruciare l’argilla polimerica e lasciare un tempo di raffreddamento sufficiente per il vetro.

Per saperne di più, leggete il nostro blog: “L’argilla polimerica può asciugarsi all’aria senza cuocere?

Su cosa si può cuocere l’argilla polimerica?

Ci sono diverse superfici su cui si può cuocere l’argilla polimerica. Potreste voler sperimentare diverse opzioni per vedere cosa preferite. Le vostre preferenze possono anche cambiare con ogni progetto. Le superfici su cui si può cuocere l’argilla polimerica sono:

  • Fogli da forno +/- tappetini in silicone
  • Canale per la produzione di perline
  • Legno
  • Metallo
  • Vetro
  • Per alcuni progetti, come quelli che prevedono l’uso di perline, sono necessari materiali specifici come la rastrelliera per la creazione di perline e l’imbottitura.  Questi strumenti consentono alle perline di mantenere la loro forma in modo efficace. I tappetini da forno in silicone sono un’ottima protezione per la padella quando si lavora con glitter, vernici, polveri e altri materiali sull’argilla.

    Date un’occhiata a questa confezione di tappetini in silicone su Amazon.

    Per saperne di più leggete il nostro post sul blog, Can Polymer Clay Get Wet? È impermeabile dopo la cottura?

    In sintesi

    È possibile cuocere l’argilla polimerica sul vetro. Molti progetti prevedono un mix di argilla polimerica e oggetti in vetro. Potrete regalare un set unico di bicchieri da cucina o una lanterna in vetro a tema stregonesco. Quando si lavora con questi materiali, è necessario utilizzare un adesivo o una colla per mantenere tutto in posizione dopo la cottura.

    Abbiamo parlato di alcune opzioni di colla qui. È meglio sperimentarne alcune per trovare quella più adatta a voi e al vostro progetto. Ci auguriamo che questo articolo vi sia stato utile per immergervi nella vostra avventura con l’argilla polimerica. Buon lavoro!

    Siete interessati ad altri lavori in vetro? Date un’occhiata al nostro post sul blog, 15 tipi di artigianato in vetro.