When you buy through links on this site, I may earn an affiliate commission at no extra cost to you. Learn more.

4 dei migliori filati di cotone per strofinacci

Creare strofinacci all’uncinetto o a maglia con filati colorati e resistenti è un progetto divertente, pratico e decorativo. Tuttavia, potreste avere delle domande su quali siano i filati di cotone migliori per gli strofinacci. Abbiamo fatto una ricerca sui filati consigliati da esperti amanti del craft per la loro consistenza, la resistenza alla trazione e la disponibilità di colori. La prossima volta che sceglierete un filato di cotone per la realizzazione di uno strofinaccio, prendete una o due matassine che sia un piacere lavorare all’uncinetto o a maglia.

Non esiste una soluzione unica per chi vuole realizzare un ottimo canovaccio a maglia o all’uncinetto. Date un’occhiata alla nostra lista di filati di cotone consigliati.

  1. Lily Sugar N’ Cream
  2. Lion Brand 24/7 Cotone
  3. Filato di cotone di bambù ad alta velocità
  4. Cotone peso sport

Prendete mano, prendete i vostri aghi e preparate una serie di strofinacci in cotone lavorati a maglia o all’uncinetto con filati fantastici e piacevoli al tatto.

Eccellenti filati di cotone

Il filato di cotone è una scelta solida per gli strofinacci all’uncinetto e a maglia. Questo materiale è versatile, assorbente, naturalmente resistente, disponibile in diversi colori e ha una buona consistenza per eliminare lo sporco. Oltre a scegliere un filato di cotone al 100% per un progetto, va bene anche un misto cotone con seta o bambù.

Fibre come la lana o fibre sintetiche come l’acrilico potrebbero non essere ideali per gli strofinacci. Tenete presente che le microfibre di alcuni materiali sintetici si disperdono nei corsi d’acqua e che il filato di cotone è una scelta più rispettosa per l’ambiente.

1. Lily Sugar N’ Cream

Non c’è da stupirsi che Lily Sugar N’ Cream sia la scelta migliore per il filato di cotone al 100%, una scelta popolare per i canovacci. La consistenza e il peso di questo filato hanno un buon spessore e un peso medio, da pettinato. Guardate sotto l’involucro e scoprite gli ottimi modelli per creare strofinacci, afghani e altri lavori manuali.

Vedi questo assortimento di filati di cotone pastello Lily Sugar N’ Cream su Amazon.

2. Cotone Lion Brand 24/7

Il filato Lion Brand è riconosciuto per la sua gamma di fibre colorate e di qualità per progetti a maglia e all’uncinetto. Date un’occhiata alla linea 24/7 Cotton, un filato di cotone mercerizzato per una maggiore durata e consistenza. Create strofinacci di buon gusto in una varietà di punti e metteteli in lavatrice per una facile manutenzione.

Vedi questo filato di cotone di qualità su Amazon.

3. Filato Bamboo Cotton Chunky di JubileeYarn

Il meglio delle fibre di cotone e di bambù si ritrova in questo filato misto. Lavorare uno strofinaccio con questo filato misto cotone-bambù di medio peso è un sogno. Il risultato è un progetto spesso, morbido e ultraresistente a ogni utilizzo.

Verificate questo filato in misto cotone spesso e morbido su Amazon.

4. Filato di cotone di peso sportivo di BambooMN

Quando volete un filato che sia più facile per le vostre mani come strofinaccio, scegliete un filato super morbido che sia piacevole al tatto. Non preoccupatevi di strappi o sfilacciature con questo filato leggero, disponibile in un’ampia gamma di colori.

Verificate questo filato sportivo fine su Amazon.

Si può usare qualsiasi filato di cotone per gli strofinacci?

Non tutti i filati di cotone funzionano bene per gli strofinacci, poiché dovrebbero avere una certa ruvidità per gestire la frequente immersione in acqua e l’agitazione dei piatti sporchi. Alcune maglieriste e uncinettiste amano usare filati di cotone mercerizzato, mentre altre preferiscono un filato più morbido, più adatto a una coperta per bambini o a una salvietta per il bucato.

Sperimentate con diversi tipi di filati di cotone per capire meglio la loro efficacia e scegliete anche una varietà di punti strutturati.

Il cotone mercerizzato va bene per gli strofinacci?

Se desiderate strofinacci che durino più a lungo e abbiano un bell’aspetto anche dopo diversi lavaggi, scegliete il cotone mercerizzato. Il processo di mercerizzazione del cotone e di altre fibre ne elimina la lanugine. Il cotone mercerizzato è una scelta eccellente per gli strofinacci perché è resistente, ha lucentezza ed è meno soggetto ad accumulare muffa e pelucchi.

Un altro termine comune per indicare il cotone mercerizzato è cotone da cucina. Molte maglieriste e uncinettiste scelgono questo filato per strofinacci, panni da lavare e altri articoli che possono resistere all’usura senza perdere rapidamente il colore e le prestazioni.

Gli strofinacci di cotone sono buoni?

Rispetto agli strofinacci monouso, quelli in cotone lavorati a maglia o all’uncinetto funzionano altrettanto bene e presentano numerosi vantaggi. Gli strofinacci di cotone sono molto assorbenti, duraturi, riducono gli sprechi e le trame dei punti selezionati aggiungono forza pulente.

A differenza delle spugne, che devono essere gettate, gli strofinacci di cotone possono essere mantenuti igienici gettandoli in lavatrice quando necessario. Per ottenere i migliori risultati, cercate un cotone organico al 100% o una fibra di misto cotone.

Come si fanno gli strofinacci fatti in casa?

Il modo migliore per realizzare strofinacci fatti in casa è lavorare all’uncinetto o a maglia. Si possono usare molti punti e schemi meravigliosi per creare strofinacci che si lavano bene e si mantengono nel tempo senza perdere il loro potere pulente.

Create il vostro schema, lavorate un singolo punto strutturato in un quadrato fino a raggiungere le dimensioni di 6 x 6 o 8 x 8 pollici, oppure lavorate uno schema preso da internet o da un libro. Prima di iniziare, valutate quanto sia facile o difficile il modello. Molti schemi sono eccellenti per chi è alle prime armi con l’uncinetto o la maglia e non richiedono molto tempo per essere completati.

Provate a realizzare uno strofinaccio semplice e facile da lavorare con il filato di cotone grazie a questo utile video.

Ecco un ottimo tutorial per la creazione di uno strofinaccio all’uncinetto.

Qual è il miglior punto all’uncinetto per gli strofinacci?

Ci sono molti punti all’uncinetto meravigliosi da scegliere per la realizzazione di strofinacci; è difficile sceglierne uno. Considerate di provare i seguenti punti o di mischiarli per ottenere risultati meravigliosi. Ognuno di essi ha un fascino estetico e una consistenza unica.

  • Punto a cestino
  • Punto a reticolo di diamanti
  • Punto buccia di limone
  • Punto di lino
  • Punto muschio
  • Punto seme
  • Punto a nido d’ape tunisino
  • Indipendentemente dal tipo di punto scelto, la scelta migliore è quella di offrire molta consistenza per strofinare i piatti e le superfici della tavola. Inoltre, il punto deve aggiungere interesse visivo allo strofinaccio, deve essere durevole e divertente da lavorare.

    Verificate questo set di uncini in alluminio su Amazon.

    Come si puliscono gli strofinacci di cotone?

    Per rendere la pulizia degli strofinacci di cotone un gioco da ragazzi basta metterli in ammollo in acqua calda con un po’ di aceto. Lasciate lo strofinaccio in ammollo per circa 15 minuti prima di aggiungere un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Poi mettete gli strofinacci in lavatrice con un detersivo delicato per bucato.

    Asciuga al sole per una maggiore freschezza e per i raggi UV che uccidono i germi, oppure stendili su uno stendino fino all’uso successivo.

    Non avete tempo di lavare gli strofinacci? Mettete gli strofinacci in una soluzione di sapone liquido per piatti, aceto e acqua e fate bollire per 15 minuti, agitando di tanto in tanto. Strizzate gli strofinacci e appendeteli ad asciugare.

    Vedi questo detersivo per bucato delicato su Amazon.

    Il filato di cotone si allunga quando viene bloccato?

    Il filato di cotone si allunga leggermente quando è bagnato, ma il blocco aiuta l’articolo a mantenere la forma desiderata, riducendo i riccioli. Sappiate che il cotone tende a essere meno elastico di altre fibre, a meno che non sia stato ben utilizzato. Se siete preoccupati, prendete in considerazione la possibilità di scegliere punti e aghi più piccoli per creare un tessuto più denso e compatto.

    Il cotone mercerizzato è meno elastico dei filati di cotone più morbidi o dei filati misti con lana, seta o bambù. Ricordate che il cotone si allunga volentieri quando è bagnato e può restringersi un po’ nell’asciugatrice. Lasciate asciugare all’aria i progetti in filato di cotone bloccato per ottenere un aspetto ordinato e curato.

    Per saperne di più: Come bloccare il filato di cotone – Guida dettagliata

    In chiusura

    Ci auguriamo che abbiate imparato molto di più su ciò che rende un filato di cotone o misto cotone di alta qualità una scelta eccellente per gli strofinacci. Molti bei punti forniscono una consistenza strofinante, aggiungono forza e creano bellissimi strofinacci. Provate a creare schemi e a giocare con aghi di diverse dimensioni e pesi di filato. Lavorate a maglia o all’uncinetto per regalare strofinacci o per la vostra casa.

    Prima di partire, non perdetevi i seguenti utili articoli:

    Si può convertire un modello di maglia in uncinetto?